10 libri consigliati per bambini dai 2 ai 3 anni per il 2020

Perché vi consiglio 10 libri stupendi dai 2 ai 3 anni anche se Matti non ha ancora raggiunto la soglia dei 2 anni?

Tra meno di un mese Mattia compie 2 anni ed è ossessionato dalla lettura già da tempo.

Abbiamo passato fasi in cui provava a smangiucchiarli, fasi in cui rideva a crepapelle guardando le figure, fasi in cui non si muoveva se non con un libro in mano, fasi in cui voleva farseli leggere a ripetizione, fasi in cui voleva dormirci insieme e fasi in cui se li sognava anche la notte! (qui trovate i libri consigliati da 0 a 2 anni)

Nessuna lamentela a riguardo!
Una passione/fissazione creativa e costruttiva che sicuramente è arrivata anche da me (da amante di libri e di racconti quale sono)…ma che i libri per bambini mi avrebbero intrigato così tanto non me lo sarei proprio aspettato.
Molto presto mi sono trovata ad innamorarmi di libri per bambini in ogni libreria in cui mettessi piede…ed è così che la libreria di Matti ha continuato a rinnovarsi con libri per la sua età e per bambini un pò più grandi, ma che nelle varie fasi della crescita sono stati apprezzati in maniera diversa! (e continuano ad esserlo)

Per questo vi faccio una lista dei 10 libri, consigliati dopo i 2/3 anni, ma che Matti ha adora già da tempo:

  • La scatola dei baci della buonanotte – Benoît Marchon e Soledad Bravi
  • Posso guardare nel tuo pannolino? – Guido Van Genetchen
  • Il mio primo libro delle emozioni – Chiara Piroddi
  • Pesciolino cantastorie birichino – Julia Donaldson
  • Rainbow Chameleon – Yusuke Yonezu
  • Papà, mi prendi la luna, per favore? – Eric Carle
  • La giungla – Taplin, Iossa. Edizioni Usborne
  • Non si toglie! – Shinsuke Yoshitake
  • Una storia molto in ritardo – Marianna Coppo
  • Petra – Marianna Coppo



DAI 2 ANNI


1. La scatola dei baci della buonanotte – Benoît Marchon e Soledad Bravi
Non è un vero e proprio libro, ma delle carte disegnate da guardare prima di andare a dormire per scoprire nuovi baci della buonanotte ed inventare nuove storie.
Lo amiamo perché: stimola la fantasia.

2. Posso guardare nel tuo pannolino? – Guido Van Genetchen
Topotto è un topolino talmente curioso che chiede a tutti i suoi amici di fargli vedere il contenuto dei loro pannolini. Un libro davvero divertente con alette che rivelano cosa c’è nel pannolino dei vari animali. Un valido aiuto nell’approccio allo spannolinamento.
Lo amiamo perché: E’ stato il libro che ci ha fatto fare la svolta decisiva per togliere il pannolino.



DAI 3 ANNI



3. Il mio primo libro delle emozioni – Chiara Piroddi
Questo libro è stato fondamentale. Acquistato quando Matti aveva 1 anno e mezzo, è diventato subito la sua ossessione. Lo adora. Lo leggiamo e rileggiamo in continuazione.
Un libro che spiega la tematica molto delle principali emozioni con descrizioni, esempi ed immagini di facile interpretazione.
Lo amiamo perché: ha aiutato tantissimo Mattia a dare un nome alle proprie emozioni e a comprendere come gestirle.

4. Pesciolino cantastorie birichino – Julia Donaldson
“Questa è la storia di pesciolino
Piccolo pesce birichino
Fantasioso, sognatore,
Sempre in lotta con le ore
Ogni volta che tardava
Una storia si inventava
Ho povero me
Sono in ritardo, sapete perchè?”
Le vicissitudini di Pesciolino, tra disegni carinissimi e rime accattivanti, ci hanno affascinato fin da subito.
Sebbene consigliato dai 3 anni, abbiamo iniziato a guardare le illustrazioni già quando Mattia aveva 9 mesi per poi iniziare a leggerlo qualche mese dopo e non smettere mai più di farlo.
Lo amiamo perchè: le rime ripetute più volte nella storia producono nel bambino un senso di conforto e sicurezza.

5. Rainbow Chameleon – Yusuke Yonezu
Un illustratore geniale che è una garanzia.
Questo libro in particolare tratta delle vicissitudini di un camaleonte alla ricerca della sua amica Carmen. Adoro la versione inglese perchè ritengo che abbia un approccio alla lingua molto semplice e perfetto per bambini così piccoli.
Ma se un approccio all’inglese non fosse nelle vostre corde, anche la versione italiana è altrettanto consigliata!
Lo amiamo perché: un libro con pop up meravigliosi e disegni stupendi, il camaleonte può cambiare spesso colore per nascondersi o farsi trovare.

6. Papà, mi prendi la luna, per favore? – Eric Carle.
Una bimba che chiede al papà di prenderle la luna, tra disegni che sono opere d’arte e pagine apribili.
Eric Carle è una sicurezza. Mi sono sentita di consigliare questo libro perché per me ha avuto uno scopo ben preciso, ma con Eric Carle con qualsiasi libro andate sul sicuro.
Perché lo amiamo: molte storie sono incentrate sulla figura della madre, mentre questo libro mette al centro il papà come figura di riferimento.

7. La giungla – Taplin, Iossa. Edizioni Usborne
Un libro sonoro con tanti percorsi tattili.
Lo amiamo perchè: riproduce fedelmente i suoni della giungla, dalla pioggia ai versi degli animali, con suoni super delicati.

DAI 4 ANNI


Gli ultimi tre libri che mi sento di consigliare sono consigliati DAI 4 ANNI ma Matti li ha apprezzati già dall’anno e mezzo e sono talmente carini che li consiglierei anche agli adulti!

8. Non si toglie! – Shinsuke Yoshitake
Mentre si prepara per fare il bagnetto un bimbo rimane incastrato nella sua maglietta ed inizia ad immaginare come potrebbe essere la sua vita con la maglietta incastrata sulla testa.
Lo amiamo perché: un libro ironico ed empatico che ci fa guardare il mondo ad altezza di bambino, tra la goffaggine e il bisogno di autonomia.

9. Una storia molto in ritardo – Marianna Coppo
A noi è stato regalato quando Mattia aveva quasi 1 anno e mezzo ed ha subito voluto glielo leggessimo e…che dire…è stato amore. Sia per Matti che per noi!
È la storia di 5 animaletti che non sanno bene perchè si trovano dentro un libro. Quattro di loro si mettono ad aspettare che arrivi la storia, mentre il quinto decide di creare la sua. “Nella vita c’è chi aspetta la propria storia, e chi invece prende l’iniziativa e cambia le cose.”
Lo amiamo perchè: un libro che fa viaggiare la fantasia. I disegni semplici ed essenziali ma mai banali raccontano una storia dalla morale importantissima.

10. Petra – Marianna Coppo
Una pietra che può diventare qualsiasi cosa.
Un libro con disegni molto semplici che stimolano la fantasia e la creatività.
Lo amiamo perché: è molto utile per allenare il pensiero divergente.

Concludendo…



È stato davvero difficile fare questa lista e dover scegliere solo 10 tra tutti i libri che ci sono piaciuti in questo secondo anno di vita ma di questi 10 non ne possiamo proprio fare a meno!

Voi e i vostri bimbi quali libri avete amato e perché?

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...