Viaggiare in quarantena

Viaggiare in quarantena? Ecco come abbiamo fatto!

La mia fantasia non si ferma mai…sogno ad occhi aperti costantemente e questo è l’ingrediente numero 1 della mia vita da ballerina e artista.
E così durante questi giorni un pò forzatamente introspettivi mi sono trovata spesso a far volare la mia immaginazione e scrivere qualche storiella.

Nell’attesa di tornare a viaggiare e a goderci a pieno la nostra terra ho deciso di intraprendere con Matti un giro del mondo fantastico, una serie di avventure mamma e figlio che ci stanno portando a scoprire qualche nuova meta, nell’attesa di poterlo fare nuovamente dal vivo

Un bel “giro del mondo in 60 giorni”. Un viaggio fantastico ad occhi aperti che ci porta giorno dopo giorno a vivere avventure in terre lontane!

Un modo per prendere Mattia e portarlo fuori dalla routine forzata di questi mesi.

Questa filastrocca è subito diventata la preferita di Mattia.
Eccoci questa volta fuggire dalla routine forzata di questi mesi guardando il mondo dall’alto come dei moderni Mary Poppins.



Questa è la storia di un bimbo avventuriero
che con il suo ombrello volava davvero

Chiudeva gli occhietti in un mondo magico
col sole e le nuvole aggrappato a quel manico

Volava su campi pieni di fiori
tra montagne,  deserti e una marea di colori

Da lassù il mondo aveva altre forme
il lago era un cerchio, la strada una torre

Poi il vento lo spostò e lui si sentì perso
in quel mondo così uguale eppure così diverso

Sentì del calore ad un tratto tra le stelle
aprì gli occhi, era la sua mamma che gli accarezzava la pelle.





Vi è piaciuta questa filastrocca? E ai vostri bimbi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...