8 libri consigliati per bambini da 0 a 2 anni per il 2020



Ecco i miei 8 libri consigliati per bambini da 0 a 2 anni per il 2020. (qui i miei consigli su libri per bambini da 2 a 3 anni)

Mattia ha subito amato i libri.
Guardare le figure colorate e ascoltare storie è stata una delle sue attività preferite sin da piccolissimo.

Abbiamo iniziato a comprare qualche libro tattile quando aveva 6 mesi, ma subito si è mostrato interessato anche ai testi quindi la nostra libreria si è riempita molto presto di libri anche per bimbi di età più avanzata.

Ecco una selezione eterogenea di libri che tutt’ora, a quasi due anni, legge costantemente:

  • Colori – Giunti
  • Dov’è il mio unicorno? – Fiona Watt
  • Colorami. Chi c’è nell’oceano? – Wee Gallery
  • Yum Yum – Yusuke Yonezu
  • Un pesciolino…un libro per…GNAM!…contare – Thomas Flintham – Andy Mansfield
  • Cucù – Hector Dexet
  • Sul prato. Sotto il prato. – Giovanna Zoboli – Philip Giordano
  • Le macchine. – Nathalie Choux



DA 0 MESI


1. COLORI – Giunti
Il primo libro di Matti.
Un libro sensoriale cartonato semplicissimo.
Una coccinella rossa, un maglione blu, una rana verde….fino ad arrivare ad uno specchio in cui vedere la propria immagine riflessa.

Perchè lo amiamo: toccare le diverse texture ha subito affascinato Matti e crescendo questo libro l’ha anche avvicinato alla scoperta dei colori.


DA 6 MESI


2. DOV’E’ IL MIO UNICORNO? – Fiona Watt
Aiuta il piccolo topolino a riconoscere quale tra i vari unicorni che si susseguono nelle pagine di questo carezzalibro è il suo.
Un libro con testi ripetitivi perfetto per bimbi molto piccoli ma apprezzato anche a 2 anni.

Perchè lo amiamo: dall’unicorno con gli zoccoli troppo ruvidi, a quello con la coda troppo lanosa, aiuta a stimolare il senso del tatto.

3. COLORAMI. CHI C’E’ NELL’OCEANO? – Wee Gallery
Un libro da bagno in bianco e nero che si colora man mano che viene bagnato! Disponibile in 3 versioni con 3 diverse ambientazioni, ma la nostra passione per il mare ha come sempre avuto la meglio.

Perché lo amiamo: Un primo approccio al colore prima di sviluppare la manualità necessaria per colorare.


DA UN ANNO

4. YUM YUM – Yusuke Yonezu

Vi ho messo la versione inglese perché, nonostante sia validissima anche la versione in italiano, ritengo sia un libricino perfetto per iniziare l’approccio con la lingua inglese.
Disegni puliti e semplici di una dolcezza unica! Cosa mangia ogni animale? Scopritelo in questo libro con buchi davvero genuino.

Perché lo amiamo: Yonezu è un illustratore davvero geniale che con il suo lavoro sulle forme riesce a creare un interesse creativo dietro a qualsiasi soggetto.

5. UN PESCIOLINO…un libro per…GNAM!…contare – Thomas Flintham – Andy Mansfield
Nelle acque più profonde di un mare cristallino, cullato dalle onde chi nuota? Un pesciolino…che viene inseguito da un altro e poi un altro e poi un altro ancora. 10 pesciolini, uno più colorato dell’altro, che cercano di mangiarsi. Un libro per imparare a contare con un finale a sorpresa!

Perché lo amiamo: Un finale a sorpresa che non può finire nel dimenticatoio. Ovviamente non ve lo spoilererò, ma vi assicuro che ne varrà la pena.

6. CUCU’ – Hector Dexet
Figure in continua trasformazione attraverso buchi che si trasformano nelle cose più inaspettate!

Perché lo amiamo: E’ un fantastico libro interattivo di scoperta che lascia i bimbi davvero entusiasti.

7. SUL PRATO. SOTTO IL PRATO. – Giovanna Zoboli – Philip Giordano
Canta una sorgente, sboccia un fiore, spunta un fungo, salta una cavalletta. Una natura in continuo movimento.

Perché lo amiamo: Una scelta non banale che regala ai bimbi la realtà di un mondo nascosto.

8.LE MACCHINE – Nathalie Choux
Il primo libro che Matti ha scelto da solo. Sono sincera, se fossi stata da sola nella libreria probabilmente questo libro non l’avrei neanche notato. Ma quando durante il periodo natalizio, mentre guardavamo la sezione libri dentro Città del Sole, ho chiesto a Matti quale libro gli piacesse, dopo un attento sguardo ha deciso per questo libro.
Un libro illustrato completo per imparare i vari mezzi di trasporto.
(Da dare un’occhiata a tutta la collana)

Perchè lo amiamo: immagini semplici per facilitare l’apprendimento e pop up cartonati molto resistenti.


Concludendo

È stato davvero difficile dover scegliere solo 8 tra tutti i libri che ci sono piaciuti nei primi anni ma sicuramente questi meritano una chance.

Voi e i vostri bimbi quali libri avete amato e perché?

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...